fbpx
HomeArticoliDecorrenza contratti a tempo indeterminato personale anno scolastico 2019/2020: retribuito anche il...

Decorrenza contratti a tempo indeterminato personale anno scolastico 2019/2020: retribuito anche il 1° settembre

Il personale (docente e ATA) assunto con contratto a tempo indeterminato quest’anno hanno preso servizio il 2 settembre, poiché il primo giorno del mese cadeva di domenica.
L’ARAN con nota del suo Direttore datata 24 ottobre 2019, ha ribadito il diritto dei lavoratori in questione a vedersi riconosciuta a tutti gli effetti, 
giuridici ed economici, la giornata non lavorata in quanto festiva.
Secondo l’ARAN, in tal caso non si ravvisa alcun motivo oggettivo per posticipare la decorrenza economica atteso che il lavoratore ha regolarmente iniziato l’attività nel primo giorno lavorativo utile dell’anno scolastico 2019\2020.
Ciò, diversamente da quanto può verificarsi in altre circostanze, nelle quali può accadere che sia riconosciuta una decorrenza giuridica diversa da quella economica (per esempio nel caso in cui il lavoratore vinca un ricorso avverso una procedura di reclutamento, con conseguentemente riconoscimento del diritto all’assunzione a far data dall’immissione in ruolo dei soggetti vincitori della procedura stessa, la decorrenza economica sarebbe posticipata rispetto a quella giuridica).

Nota ARAN

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI