Contratti COVID e supplenze brevi: prossima emissione prevista per il 18 gennaio, autorizzazione entro il 14 [Nota Ministeriale]

organico COVID

È stata emanata la nota Ministeriale 604 dell'11 Gennaio 2021, inviata a tutte le istituzioni scolastiche, con la quale si comunica che la Direzione Generale ha provveduto in data odierna ad assegnare sui capitoli pertinenti le risorse finanziarie necessarie alla copertura dei contratti COVID stipulati dalle istituzioni scolastiche.

Come è noto infatti l’inizio del nuovo esercizio finanziario determina la necessità di provvedere alla riassegnazione delle risorse già impegnate nell’esercizio finanziario precedente (2020) e all’assegnazione delle somme relative alla competenza del nuovo anno finanziario 2021.

La struttura competente del MEF (NOIPA), secondo quanto previsto dalla normativa vigente, ha fissato per il giorno 18 gennaio 2021 la prossima emissione dedicata al pagamento del seguente personale a tempo determinato:

  • personale riconducibile al c.d. “organico covid”, ex art. 231 bis DL 34/2020;
  • personale con incarichi di supplenza breve e saltuaria

Al fine di consentire l’acquisizione dei ratei stipendiali da parte del sistema NOIPA per l’elaborazione del cedolino stipendiale in tempo utile per poter rientrare nell’emissione prevista, si richiede alle istituzioni scolastiche di autorizzare con la massima consentita urgenza i ratei stipendiali entro e non oltre le ore 16.00 del 14 gennaio 2021.

Tale autorizzazione - entro il termine suddetto - è indispensabile per il pagamento dei ratei stipendiali e che l’autorizzazione tardiva o la mancata autorizzazione comportano come conseguenza il ritardo temporale nel processo di copertura finanziaria del rateo e il successivo pagamento delle spettanze stipendiali da parte del sistema MEF-NOIPA.

Con la prossima emissione sarà dunque possibile provvedere, come di consueto, alla liquidazione dei compensi dovuti per le prestazioni lavorative rese nel mese di Dicembre 2020 nonché di tutti gli ulteriori compensi riconducibili a mensilità arretrate che dovessero essere rimasti non pagati.

SOSTITUZIONE DEI DOCENTI COVID

Si precisa infine che il pagamento dei ratei stipendiali relativi ai contratti per la sostituzione del personale a tempo determinato nominato nell’ambito del cd. Organico COVID (ex art. 32, comma 3, lettera a del DL 14 agosto 2020, n. 104), in base alle comunicazioni fornite da NOIPA, verrà inserito nell’emissione ordinaria del 25 gennaio p.v. Le istituzioni scolastiche potranno pertanto autorizzare il pagamento di tali contratti sino alle ore 16 del 21 gennaio p.v.


Stampa