APERTURA SCUOLE A GENNAIO? DIRIGENTISCUOLA PRENDE POSIZIONE

Di seguito pubblichiamo la posizione dell'Associazione Professionale Sindacale DIRIGENTISCUOLA-Di.S.Conf  

Dirigenti scuola

Facendo seguito a quanto pubblicato il 3 dicembre u.s., DIRIGENTISCUOLA prende nuovamente posizione sulla questione relativa alla riapertura delle scuole. In un documento politico elaborato dalla Segreteria nazionale il 21.12.2020, trasmesso in data odierna ai competenti organi istituzionali, si mettono in evidenza le motivazioni per cui, ad oggi, non vi siano le condizioni logistiche per un rientro in presenza il 7 gennaio. I dati statistici confermano in maniera incontrovertibile la stretta connessione tra riapertura delle scuole e ripresa del contagio.

Alla luce delle considerazioni esposte nel dettagliato documento allegato, DIRIGENTISCUOLA chiede alla Ministra un dietrofront sulla questione: ancora troppi sono i fattori ostativi ad una ripresa delle attività in presenza in sicurezza, legati in primis alle dirimenti questioni dei trasporti e dei tracciamenti rapidi. La coerenza è sicuramente una dote, ma superati certi limiti diventa testardaggine fine a se stessa, contro la quale non esiteremo ad adottare tutte le iniziative a tutela della categoria e dell’intera comunità scolastica, a partire dalla disobbedienza civile.


VEDI IL DOCUMENTO DI DIRIGENTI SCUOLA

VEDI IL SITO DI DIRIGENTI SCUOLA


Stampa